Come utilizzare il Video Marketing per attirare nuovi potenziali clienti e aumentare le vendite

video marketing

Possiamo constatare come i video on line vengano sempre più utilizzati come strumenti di marketing e promozione, sia da parte delle piccole che delle grandi imprese, per poter raggiungere i clienti in modo molto più rapido.

Siti come Youtube, Instagram o Vine, oltre ad essere gratuiti e sempre disponibili, sono anche facili da utilizzare. Ciò attrae le aziende, che hanno a portata di mano un modo conveniente e veloce per raggiungere i propri clienti. Per fornirvi un quadro un po’ più chiaro del video marketing inteso come strategia promozionale, analizziamo nel dettaglio le sue principali caratteristiche.

Video Marketing: le principali caratteristiche

  • Si tratta di uno strumento a buon mercato, e facile da utilizzare fin dall’inizio. I video on line richiedono pochi investimenti in termini di denaro, e permettono di dare vita a progetti interessanti. Quel che occorre è davvero poco, almeno per iniziare, e tutto si riduce ad una web-cam (o, in alternativa, uno smartphone) e un account su Youtube.
  • Come i social network, i video on line permettono di effettuare una connessione personale molto forte con il potenziale cliente. E’ possibile creare un legame virtuale molto forte con gli utenti, ancora prima di incontrarli faccia a faccia.
  • L’utilizzo dei video on line si rivela efficace per il posizionamento sui motori di ricerca. Secondo un recente studio, condotto dalla Forrester Research, una maggiore presenza su Youtube offre maggiori probabilità di posizionarvi in cima alla classifica di ricerca di un qualsiasi motore di ricerca.
  • I video on line permettono di trasmettere messaggi forti, e convincenti. Non solo: creano credibilità e aumentano la vostra identità agli occhi dell’utente. Le persone, quindi, sono molto più propense a fidarsi di voi. Si stabilisce un legame di fiducia e lealtà. Questo si rivela essere fondamentale per accrescere la reputazione la vostra azienda, e il vostro prodotto, come pure accelerare le vostre vendite.

Video Marketing: idee per usarlo al meglio

Ora che avete appreso quanto siano importanti i benefici del video marketing, potete anche imparare ad utilizzarlo per la vostra attività. Vediamo rapidamente, quindi, le attività principali per le quali si utilizza il video marketing.

  • Sito web
    Potete rendere più accattivante la home page del vostro sito web con un video di benvenuto. Al suo interno dovreste illustrare la vostra attività parlando di: chi siete, la vostra mission, cosa proponete, e rassicurare il vostro potenziale cliente che riceverà tutte le informazioni di cui ha bisogno.
  • Pagina di vendita
    Oltre a pubblicare un tradizionale testo che descrive il vostro prodotto/servizio, corredando la pagina di vendita di un video dimostrativo vi consentirà di ottenere un maggior numero di visitatori e, quindi, di possibili vendite.
  • Blog
    Se utilizzate il vostro blog per fornire recensioni di prodotti, consigli degli esperti e promozioni, potete arricchirlo trasformandolo in un Vlog (ovvero video blog): create uno o più video che mostrino tutte le informazioni sui prodotti e sui servizi che offrite.
  • Testimonianze dei clienti
    I video che hanno per protagonisti clienti reali possono essere fondamentali per il successo di un’attività commerciale. Cercate di convincere i vostri clienti a produrre video testimonianze sulla vostra attività. Un’idea, per semplificare il lavoro, potrebbe essere quella di inviare una vostra troupe a domicilio del cliente per realizzare il servizio oppure approfittare delle loro visite in negozio per girare il video. Offrendo qualche buono sconto, faciliterete sicuramente la disponibilità.
  • Video E-mail
    Se possedete una mailing list, potete inviare ai vostri iscritti i video (o il loro link) nei messaggi di posta elettronica. Potrebbero essere dei video speciali, per esempio di approfondimento su un certo prodotto, e riservati esclusivamente agli iscritti alla mail list.
  • Fate una dimostrazione dell’uso del prodotto
    Quasi tutte le aziende utilizzano un video per introdurre sul mercato un nuovo prodotto, o servizio. Questo è da sempre il modo migliore per consentire al consumatore di valutare in modo assolutamente corretto ciò che gli offrite.
  • Prove pratiche di impiego
    Realizzare video il più possibile dettagliati sarà molto apprezzato dai consumatori che hanno bisogno di istruzioni precise su come utilizzare i prodotti, o determinati servizi. Questi video infatti, hanno un alto rapporto di conversione.

video marketing

Alcune statistiche sul Video Marketing

Prima di continuare la nostra analisi, vogliamo darvi qualche statistica interessante sul video marketing.

  • YouTube è il secondo motore di ricerca più popolare al mondo, subito dopo Google, che, tra l’altro, ne è il proprietario.
  • YouTube realizza più di 4 miliardi di visualizzazioni al giorno.
  • Oltre l’80% dei responsabili di marketing include contenuti video sul proprio sito web.
  • I video rappresentano più del 50% di tutto il traffico sui dispositivi mobile.

Guardando queste statistiche, si può capire perché i contenuti video siano elementi così cruciali nello sviluppo del marketing aziendale. Diamo, quindi, un’altra occhiata ad altri aspetti positivi del video marketing.

I vantaggi del Video Marketing

Ora che avete un’idea più concreta di come il video marketing possa migliorare la reputazione della vostra azienda, analizziamo in modo più dettagliato i benefici ottenibili dal suo impiego.
Analizzeremo, dunque, come il video marketing può avvantaggiare il vostro business, e vi daremo consigli pratici per passare all’azione.

Il video è economico e accessibile a tutti

La pubblicità televisiva tradizionale è molto costosa; è per questo che solo le grandi aziende o le organizzazioni più affermate possono fruirne. Al contrario, l’accesso ai video online è economico e quindi utilizzabile da chiunque, indipendentemente dalle dimensioni del proprio budget dedicato al marketing. Il trucco per un video di successo è quello di essere creativi per indirizzare il pubblico verso il proprio sito nel modo più originale possibile.

Il video è facile da trovare

I consumatori sono sempre alla ricerca di prodotti e servizi di qualità ed a prezzi convenienti. Ma come trovarli? La risposta è semplice: conducendo una ricerca online. I risultati che l’utente ottiene possono essere influenzati dalla vostra presenza sui social network, dove le pagine ufficiali possono agire come un punto di ingresso al vostro sito web. Come abbiamo già detto, YouTube è il secondo motore di ricerca più usato ma, è importante sapere, che i video più popolari ottengono anche un buon posizionamento nella classifica di Google.

Il video permette di interagire in tempo reale

Molti navigatori sono soliti lasciare i propri commenti subito dopo aver visto un video. Questa è un’ottima opportunità per conoscere meglio le esigenze dei vostri consumatori.
Quando si crea un video capace di attirare potenziali clienti, si crea, in modo indiretto, anche una piattaforma interattiva che consente all’utente di pubblicare recensioni o commenti. In sostanza, si sta dando voce ai consumatori, ma anche permettendo a voi di intervenire a sanare aree specifiche della vostra attività che necessitano di miglioramento. Nel processo, infatti, si guadagnano molte informazioni utili su gusti, simpatie e preferenze dei clienti, e si impara ad interagire con loro.

Il video facilita la condivisione del vostro brand

Ogni minuto su Twitter vengono condivisi circa 700 video di YouTube. Questo può rappresentare un elemento positivo, o meno, per il vostro business, a seconda del sentimento provato dall’utente in quel preciso istante. La condivisione dei video è parte integrante dei social media, e se usato correttamente, questo può avere un enorme impatto sulla visibilità del vostro marchio. La maggior parte dei video condivisi da YouTube sono brevi, divertenti e informativi. Inoltre, e questo interessa il web marketing, portano parecchio traffico ai rispettivi siti ufficiali, permettendone la crescita in termini di popolarità e conseguenti vendite.

Il video è facilmente “misurabile”

Esistono molti strumenti utili per misurare l’efficacia delle vostre campagne di web marketing. Uno dei più famosi è Analytics di Google. In generale, questi strumenti permettono di accedere online sulla relativa piattaforma gestionale e misurare ogni aspetto della vostra campagna pubblicitaria. In particolare esistono diversi strumenti per l’analisi dell’efficacia di un video, in grado anche di aiutarvi a migliorarne la performance.

Il video non ha scadenza

I video che caricate su YouTube giocheranno un ruolo importantissimo nella vostra strategia di marketing per un periodo di tempo molto più lungo rispetto a qualsiasi altra forma di contenuti.

Il video invoglia l’utente ad acquistare

Facciamo una piccola considerazione basata su dati concreti: il 34% degli acquirenti di abbigliamento è propenso ad acquistare dopo aver visto un annuncio online. Solo il 16% dei consumatori fa un acquisto dopo aver visto un annuncio su una qualsiasi TV. Se correttamente impostato, il video online permette ai consumatori di accedere rapidamente al vostro prodotto, o servizio, seguendo i link che li rimanderanno direttamente al vostro sito web o all’e-commerce, dove potranno effettuare un acquisto.

Il video attrae fortemente il pubblico

Quando un consumatore si ferma sul vostro sito, e guarda un video, di solito rimane un po’ più a lungo del previsto. Questo è un altro dei motivi che vi dovrebbe spingere ad utilizzare un video nella campagna marketing. Ogni video presente sul vostro sito web dovrebbe affascinare lo spettatore e invogliarlo a spendere per i vostri servizi o prodotti. Anche i video più semplici possono avere un grande impatto sulle vendite… a condizione di stimolare il cliente a rimanere orientato verso quel determinato prodotto.

Il video porta alla vendita

O almeno dovrebbe essere così. Tuttavia, molti venditori finiscono per perdere grandi opportunità perchè caricano video troppo noiosi o lenti. Oppure, sono talmente vaghi da non offrire alcun valore aggiunto al potenziale cliente. Un altro scenario negativo è rappresentato da creativi che, volendo realizzare video divertenti, si concentrano talmente tanto su questo aspetto, da perdere il contatto con la realtà ed ottenendo: grandi risate dei clienti ma… nessun acquisto! Non dimenticate che il vostro obbiettivo è uno solo: vendere il maggior numero di prodotti/servizi, quindi bisogna si, essere divertenti ed originali, ma sempre restando focalizzati sullo scopo finale.

marketing video

In sostanza, un video curato e con tutti i dettagli inerenti il vostro prodotto, o la vostra attività, vi permetterà di conquistare molti nuovi clienti.
Ricordate che si tratta di un potente strumento di marketing che, grazie alla grande velocità raggiunta da internet, permette di essere usufruito sia da pc che da dispositivi mobili come tablet e smartphone.

Utilizzando, poi, la potenza del video insieme a quella dei social media, avrete la possibilità di mettere in mostra il vostro business in tutti i paesi del mondo, incrementando sensibilmente le vendite online.